NAVIGAZIONE SATELLITARE E DINTORNI

                             

martedì 19 aprile 2016

Dove si trova il Buran?

Il Buran fu un programma spaziale sovietico di spazioplano riutilizzabile, simile allo Space Shuttle della NASA. Furono costruite diverse navicelle e alcuni modelli per i test.
Trovate i dettagli sulla pagina di Wikipedia - Programma Buran
Purtroppo la navicella spaziale che compì l'unico volo spaziale andò distrutta nel crollo dell'hangar che la ospitava.
Il modello più famoso come attrazione turistica denominato OK-TVA è spesso indicato nella posizione sbagliata!
Era ospitato al Gorky Park a Mosca (come ancora oggi a volte erroneamente indicato), ma è stato spostato al VNDKh  (e non al Museo dei Cosmonauti come a volte si legge; il Museo dei Cosmonauti è a circa 2Km!)

Il parco VNDKh  è davvero grande quindi se lo volete vedere, meglio andare preparati o farete come me che ci ho messo quasi un'ora per trovarlo!
Una volta raggiunta la fermata della metropolitana VNDKh, sarà facile trovare il Museo dei Cosmonauti che si trova sotto al "Monumento ai conquistatori dello spazio" (non potete non vederlo)

Il Monumento ai conquistatori dello spazio
Per arrivare al Buran, procedete lungo il parco VNDKh, con la torre di Ostankino sulla sinistra; dopo un po' più di un chilometro di cammino riconoscerete facilmente il missile Vostok il caccia SU-27

Il Vostok e il SU27, un po' innevati ma bellissimi
Il Buran si trova a sinistra, vicino al parco giochi per bambini.

Ecco il Buran OK-TVA e la Torre di Ostankino sullo sfondo.
OK-TVA da altra angolazione
Ecco la posizione su Openstreetmaps (Latitudine 55.8322137, Longitudine37.6211918 )


Visualizza mappa ingrandita

E' visitabile all'interno, ma la visita guidata, di circa 30 minuti è solo in Russo.
L'interno è spoglio e ci sono dei touch screen che descrivono il programma spaziale Sovietico (solo in lingua russa).
Nella zona superiore della cabina di pilotaggio c'è un simulatore di volo. Consigliato se volete curiosare, ma sinceramente poco interessante (magari se capite il russo...)
Continua...

giovedì 31 marzo 2016

Mappa Centrali Telecom - 3 - Mappa centrali abilitate Bitstream NGA e VULA

Ho realizzato una nuova mappa ...ecc...


Purtroppo, seppur in buona fede, non ho prestato abbastanza attenzione alle note legali in riferimento ai file...   (Purtroppo ho scaricato il file da un link di google che mi ha mandato direttamente all' xls - mentre le note legali erano raggiungibili attraverso la navigazione nel sito... ingenuamente non ho indagato ulteriormente... Una cavolata, col senno di poi...lo so! )

Sto cercando quindi di ottenere autorizzazione alla pubblicazione della mappa, ma fino ad allora non potrà ovviamente tornare online.
Se state cercando la mappa... sorry!
Continua...

martedì 15 settembre 2015

Quanto è grande il Giappone?

Quanto è grande il Giappone?
Se ve lo siete mai chiesto, avrete notato che se lo osserviamo sulle mappe, assomiglia abbastanza all'Italia, anche nella forma allungata.

La superficie dell'Italia è di 301.338 km², mentre quella del Giappone  è di 377.944 km².
Considerando solo le isole maggiori, la superficie del Giappone è di circa 367.000 km²

Potete vedere Giappone e Italia ravvicinati, si nota a occhio che il Giappone è un po' più grande.





Curiosando un po' tra i vari dati scopriamo che la superficie insulare dell'Italia è di circa 50.000 km², quindi la parte insulare dell'Italia risulta di circa 251.000 km².
La più grande delle isole del Giappone, Hunsho, ha una superficie di 231.090 km², mentre la più piccola della 4 maggiori, Shikoku, ha una superficie di 18.000 km². Totale? 249.000 km² !
Praticamente la stessa superficie dell'Italia. Pura coincidenza ovviamente, però guardate quanto si assomigliano:
Con un po' di elaborazione, possiamo ruotare le isole del Giappone e sovrapporle alla mappa dell'Italia

Praticamente la superficie è la stessa e l'isola più grande del Giappone è praticamente grande lunga quanto l'Italia.
Ecco, se volevate un riferimento della dimensione del Giappone rispetto all'Italia, ora ce l'avete!

Fonte dei dati: Wikipedia
Le mappe sono state create partendo dai dati Openstreetmap ed elaborate con QGIS



Continua...

domenica 23 agosto 2015

Mappa Centrali Telecom - 2 - SGU e SGT

Dopo la mappa delle centrali Telecom, ecco quella di SGU e SGT.

Vi segnalo anche la nuova mappa con le centrali abilitate ai servizi per banda Ultra-Larga:
Mappa Centrali Telecom - 3 - Mappa centrali abilitate Bitstream NGA e VULA

Trovate i dati originali dal sito Telecom Italia https://www.wholesale.telecomitalia.com/it...
Le mappe, in particolare quelle delle SGU, potrebbero avere alcune inaccuratezze dovute alla geolocalizzazione degli indirizzi.
Se avete delle correzioni da segnalare, potete farlo nei commenti.





Continua...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...